« Torna agli articoli Formazione per allenatori e catechiste

04 marzo 2015 | Andrea Brizzolari

Il cammino della comunità educante che con convinzione abbiamo intrapreso, su indicazione del nostro Arcivescovo, ha bisogno di essere percorso con consapevolezza. Ecco, quindi, l’invito di don David, rivolto alle catechiste e agli allenatori/dirigenti di ASO, di fermarsi un attimo e dedicare un po’ del nostro tempo alla formazione. Si tratta di quattro incontri, a partire da questa settimana, che vogliono essere un’occasione di crescita insieme.

Carissime catechiste, catechisti e allenatori,
l’anno scorso nel tempo della Quaresima abbiamo vissuto – solo per le catechiste – un percorso di 4 incontri dal titolo “Per la prima volta”, ripercorrendo i primi passi dei discepoli, dopo la Pentecoste. Quest’anno la spinta del nostro Arcivescovo a diventare sempre più “comunità” ci ha portati a partorire il desiderio di mettere a fuoco le relazioni tra noi e proprio l’aver centrato questa tematica ha portato le catechiste a dire: perché non vivere insieme agli allenatori del nostro gruppo sportivo questa occasione di riflessione?
Può essere occasione di crescita comune, di discussione e acquisizione di ricchezze reciproche, perché diventino comuni; si potrà conoscersi un po’ di più e a un livello più profondo. Eccomi allora a condividere questa proposta , elaborata poi da me e da Dario, che, come l’anno scorso condivide con me questo cammino.
IL TEMA: “DOV’È TUO FRATELLO?”
Nella Bibbia ci sono storie di fratelli che, a dire il vero, non sono così esemplari. Non tutte, per carità, ma forse dai primi fratelli in assoluto ai racconti di Gesù vediamo che l’essere fratelli è un’avventura non così facile e spontanea. Andremo allora a specchiarci in queste storie per leggervi le nostre mancanze e intuire dove dirigere le nostre strade.

La scansione quest’anno è più articolata nella modalità della proposta, sempre sulla scia di una scelta condivisa con le coordinatrici delle catechiste.

  • I: Iniziamo in preghiera dinanzi all’Eucaristia
  • II: Caino e Abele
  • III: I due fratelli della parabola del Figliol prodigo
  • IV: Condivisione

    MODALITÀ E GUIDA

    Saranno 4 incontri, proposti a due orari diversi nella settimana:

Giovedì alle 18.15 l’incontro sarà tenuto da don David
Mercoledì alle 21.00: l’incontro sarà tenuto dal diacono Dario.

Uno può scegliere l’uno o l’altro orario a seconda delle proprie possibilità; è possibile anche variare da una

settimana all’altra: la modalità è proprio per venire incontro alle diverse esigenze. Il percorso è il medesimo.

Il primo incontro sarà un momento di Adorazione Eucaristica, sulla scia dei momenti di preghiera forti e intensi
vissuti coi bambini dell’iniziazione nei ritiri d’Avvento. L’ultimo sarà un incontro di condivisione dei contenuti
maturati nella preghiera e nell’ascolto.
L’ESITO:
L’esito del percorso sarà il pellegrinaggio alla S.Sindone, il prossimo 9 maggio
A breve il volantino con orari e costi. Mi piace che andiamo a lasciarci raccogliere come comunità dal volto di Cristo, capo del corpo della Chiesa che siamo noi.
IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI:
Turno pomeridiano – ore 18.15

  1. Giovedì 5 marzo
  2. Giovedì 12 marzo
  3. Giovedì 19 marzo
  4. Giovedì 26 marzo

Turno serale – ore 21.00
Mercoledì 4 marzo
Mercoledì 11 marzo
Mercoledì 18 marzo
Mercoledì 25 marzo

Non resta che augurarci un buon cammino!
Ddmr

+Copia link