Archivio

Open a 11: pari sottotono Open a 11: pari sottotono 28 febbraio 2017 - Vincenzo Lopresti Un pareggio che lascia con l'amaro in bocca quello maturato sul campo del Lacchiarella dai ragazzi dell'Open a 11. La squadra di Brizzolari porta a casa un solo punto contro l'ultima in classifica, con un deludente 2-2 che lascia spazio ai rimpianti, considerando le contemporaneamente sconfitte delle dirette concorrenti al secondo posto. I nostri ragazzi, in campo con Pantaleo in porta, Gaggi, Cavalletti, Mauri e Toson in difesa, Di Spaldro, M. Peverini, Pozzi e Battaglia sulla linea mediana e L.Peverini e Gjera là davanti, realizzano una prestazione opaca su un terreno di gioco a dir poco sfavorevole. Dopo l'iniziale vantaggio targato Gjera, i nostri si fanno riprendere dai padroni di casa su calcio di rigore e si ritrovano addirittura sotto nel corso di un secondo tempo caratterizzato dal nervosismo e dalla confusione, in cui fanno il loro ingresso in campo Meroni, Farina, Trimarchi e Patruno. A dieci minuti dal termine della partita, i nostri ragazzi realizzano il goal del pareggio su calcio di rigore con il piazzato di Mauri ma non riescono a trovare il guizzo decisivo per una vittoria che sarebbe stata estremamente importante. In un pomeriggio storto, le buone notizie arrivano dagli altri campi, perché nonostante una prestazione sottotono rispetto alle ultime gare, i nostri ragazzi "rosicchiano" un punticino alla seconda in classifica e si trovano attualmente al quinto posto, a -7 dall'obiettivo stagionale. La matematica e gli scontri diretti in programma nelle prossime giornate ci dicono che il sogno promozione è ancora possibile. Il rammarico per questo stop inaspettato deve essere trasformato in rabbia agonistica da mettere in campo nelle sette finali che attendono i ragazzi di Brizzolari da qui alla fine del campionato. Dai ragazzi, non molliamo!Matteo Di Spaldro Leggi tutto Condividi
+Copia link
Junior Tim cup – ASO a valanga Junior Tim cup – ASO a valanga 27 febbraio 2017 - Vincenzo Lopresti Incredibile prova di forza dei nostri ragazzi durante i sedicesimi di finale della Junior tim cup. Un incredibile 13 a 1 senza mai mettere in discussione la partita. Mattatore Tebaldi con addirittura 6 gol, doppietta per Pevarella e Deho e gloria anche per Quadri, Saraniti e Brambilla che rendono più rotondo il risultato. Adesso si aspetta il sorteggio per gli ottavi di finale.... sognando Roma! Leggi tutto Condividi
+Copia link
Riunione allenatori calcio Riunione allenatori calcio 23 febbraio 2017 - Vincenzo Lopresti Questa sera ore 21.00 Oratorio Paolo VI, il coordinamento calcio incontrerà tutti gli allenatori dell' ASO - divisi in calcio a 7 e calcio a 11 - per fare il punto sulla stagione. Durante la riunione si darà ampio spazio alla formazione: per la primavera è in cantiere un nuovo progetto per arricchire le conoscenze dei nostri volontari, da spendere con i ragazzi durante allenamenti e partite. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Aso Friday: nuovo appuntamento! Aso Friday: nuovo appuntamento! 21 febbraio 2017 - Vincenzo Lopresti Da venerdì 24 partirà una nuova iniziativa, capitanata da Ivan Bosisio e Enzo Caldarini.L'ultimo venerdì del mese, il bar del Paolo VI sarà aperto per accogliere tutte le persone che vogliono discutere di strutture. L'obiettivo è quelli di organizzare una squadra, capace di intervenire nelle piccole manutenzioni o in interventi programmati, in modo tale da poter garantire sempre degli spazi organizzati, puliti e funzionali ai nostri ragazzi. Ci vediamo venerdì 24 per il primo appuntamento!! Leggi tutto Condividi
+Copia link
Open a 11: avanti così! Open a 11: avanti così! 21 febbraio 2017 - Vincenzo Lopresti Seconda vittoria consecutiva per il gruppo dell'Open a 11, impegnato in un'importante sfida casalinga contro l'Aics Figino. I ragazzi di Brizzolari, in campo con il solito 4-4-2, guadagnano altri tre punti pesanti in chiave rincorsa al secondo posto, grazie a una convincente prestazione di gruppo. All'Aso Stadium, dove la vittoria mancava da tre partite, i nostri scendono in campo con Ambrosoni in porta, Trimarchi, Cavalletti, Mauri e Patruno a comporre la linea difensiva, Zullo e Di Spaldro sulle corsie esterne, Peverini M. e il capitano Farina in mezzo al campo e davanti la solita coppia di bomber composta da Peverini L. e Gjera. La formazione di casa entra in campo con la voglia giusta e cerca subito di alzare il ritmo della partita ma come spesso è accaduto nel corso di questa stagione, dopo pochissimi minuti si trova già in svantaggio con un attaccante avversario lasciato colpevolmente troppo solo, libero di colpire a rete da dentro l'area. I ragazzi di Brizzolari però, sono bravi a reagire con organizzazione e a trovare immediatamente il goal del pareggio con un gran destro da fuori di Zullo. A portare i nostri in vantaggio ci pensa poi Peverini L.,che supera il portiere avversario con un classico "scavetto" dopo una progressione notevole, consentendoci di chiudere il primo tempo sul risultato di 2-1. Nella seconda metà della gara, i ragazzi dell'Open trovano la rete del 3-1 con Di Spaldro, che insacca da dentro l'area su assist delizioso di L. Peverini. Gli avversari accorciano subito dopo le distanze ma i nostri sono bravi ancora una volta a non perdere la concentrazione e a chiudere la partita nei minuti finali con la rete di Zullo, che arriva al termine di una bellissima triangolazione. Nella ripresa vanno segnalati inoltre gli ingressi in campo di Gaggi, Pozzi, Fumagalli e Melzi. Un'altra vittoria che dà fiducia, questa, per i nostri ragazzi, che in virtù dei risultati delle dirette avversarie si trovano ora a -8 dall'obiettivo stagionale. Ora dunque testa alla trasferta di Lacchiarella, con la crescente convinzione di essere un grande gruppo ma al tempo stesso con la consapevolezza di non poter mollare un centimetro. Forza ragazzi, continuiamo a credere in questo sogno!Matteo Di Spaltro Leggi tutto Condividi
+Copia link